Rappresentazione scenica della pantomima

September 7th, 2010 § 0

Pantomima

Il Mandarino Meraviglioso

Dramatis personae:

  • Tre vagabondi
  • Giovane ragazza
  • Vecchio immorale
  • Giovane uomo
  • Il Mandarino

Azione

In una squallida stanza di periferia, tre vagabondi costringono una ragazza ad adescare dalla strada i passanti per poi rapinarli.
Un vecchio trasandato e un giovane timido soccombono al fascino della ragazza ma, constatato che hanno i portafogli vuoti, i tre giovani li ributtano in strada.

Il terzo cliente è il misterioso mandarino. La sua impassibilità spaventa la ragazza che tenta di sbloccarlo con un ballo – ma quando l’uomo l’abbraccia ardentemente, lei scappa in preda al terrore.
Dopo un inseguimento selvaggio lui riesce ad afferrarla, ma a quel punto i tre vagabondi saltano fuori dal loro nascondiglio, lo derubano di tutto ciò che ha e cercano di soffocarlo sotto un mucchio di cuscini.
Lo credono morto, ma lui si alza in piedi e con gli occhi pieni di passione fissa insistentemente la ragazza.
Lo feriscono con una spada, il mandarino accusa il colpo ma il suo desiderio è più forte delle sue ferite, e si scaglia nuovamente sulla ragazza.
Lo bloccano e lo impiccano, ma è impossibile per lui morire.

Solo quando lo tirano giù e la ragazza lo stringe in un braccio, le sue ferite iniziano a sanguinare e lui muore.

Pantomime

The Wonderful Mandarine

Dramatis Personae:

  • Three tramps
  • Young girl
  • Old rake
  • Young man
  • The Mandarin

Action

In a shabby room in the slums, three tramps, bent on robbery, force a girl to lure in prospective victims from the street.
A down-at-heel cavalier and a timid youth, who succumb to her attractions, are found to have thin wallets, and are thrown out.

The third “guest” is the eerie Mandarin. His impassivity frightens the girl, who tries to unfreeze him by dancing – but when he feverishly embraces her, she runs from him in terror.
After a wild chase he catches her, at which point the three tramps leap from their hiding-place, rob him of every thing he has, and try to smother him under a pile of cushions.
But he gets to his feet, his eyes fixed passionately on the girl.
They run him through with a sword; he is shaken, but his desire is stronger than his wounds, and he hurls himself on her.
They hang him up; but it is impossible for him to die.

Only when they cut him down, and the girl takes him into her arms, do his wounds begin to bleed, and he dies.

[Béla Bartók, The Wonderful Mandarin, Universal Edition]

Tagged: , , , , ,

§ Leave a Reply

Cosa è?

Stai leggendo "Rappresentazione scenica della pantomima" in Marco Moreale.

Condividi

meta